Amazon blocca i tuoi dispositivi da remoto! ASSURDO!

L’acquisto

Se state leggendo questo post, preparatevi a cambiare il modo in cui farete i vostri acquisti su amazon: io sicuramente lo farò.

Long story short, o come si dice in italiano, facciamola breve: a novembre 2019, 6 mesi fa, avevo acquistato una Firestick 4K.
Arriva, l’attacco alla TV, e va in bootloop (un errore hardware). Contatto l’assistenza e riscontrano anche loro un problema e mi dicono: ti rimborsiamo l’acquisto e te ne mandiamo subito una nuova, tu nel frattempo reiinviaci questa non funzionante.

Tutto normale, 2 giorni dopo ricevo la nuova firestick, che questa volta funziona e uso lo stesso imballaggio per reinviare a loro quella rotta. Tutto perfetto.

Il blocco

Oggi, 24/4/2020, 6 MESI DOPO, accendo la mia TV come faccio di solito, e SBRAM! Schermata di errore, firestick bloccata.

Penso subito ad un problema hardware, come già mi era successo a novembre 2019.

Contatto quindi l’assistenza Amazon (la discussione completa la trovate in fondo all’articolo) chiedendo ovviamente la sostituzione in garanzia.

Facendola breve: cosa esce? CHE E’ STATA AMAZON STESSA A BLOCCARMI IL DEVICE!

Motivazione? In data 2 gennaio hanno erroneamente fatto un accredito sul mio conto di 39,99 euro e quindi hanno deciso che la mia firestick, 4 mesi dopo non avrebbe avuto più l’accesso ai loro server. Ma stiamo scherzando? E’ legale una cosa di questo tipo?

In qualsiasi momento Amazon è libera di bloccarvi in modo permanente i vostri device in remoto! E’ una cosa che mi lascia allibito. Voi cosa ne pensate? Nel frattempo vi lascio la chat completa (errori di battitura dovuti alla rabbia compresi)

EDIT: aggiungo un po’ di dettagli, perchè capisco che servano tutti i punti per capire a pieno la faccenda

mail di amazon del 2 gennaio ripescata dai messaggi nella app amazon
primo addebito della firestick
a gennaio qui non so cosa sia successo, una persona normale che avrebbe dovuto capirci?
rimborso a cui amazon fa riferimento, dopo quelli sopra io ho alzato le mani e me ne sono fregato sinceramente

EDIT delle 18:00 del 25/04/2020

i vostri commenti mi hanno fatto pensare. Nonostante io continui a pensare di non aver fatto nulla di male, ho appena scritto al dipartimento APEX di Amazon per cercare di capire l’accaduto. Vi terrò informati.

EDIT delle 09:00 del 26/04/2020

ho richiesto l’addebito dell’importo. Mi hanno comunicato che il blocco non verrà rimosso istantaneamente e sopratutto hanno ammesso il loro errore.

EDIT delle 16:00 del 26/04/2020

dopo varie chat e telefonate con il servizio clienti, siamo arrivati alla conclusione. La mia firestick 4k (ovvero la mia seconda firestick 4k, dato che la prima era arrivata danneggiata), è effettivamente danneggiata e mi è stato concesso la sostituzione come da documenti allegati. Mercoledì sarò forse in possesso, finalmente, di una nuova firestick. Questo dopo:
1) aver regolarmente acquistato la prima a novembre 2019
2) aver ricevuta una nuova firestick in sostituzione dopo che la prima si è rivelata non funzionante
3) aver ricevuto un accredito non voluto a gennaio 2020
4) aver rimborsato l’accredito non voluto ad aprile 2020

Spero che tutto ciò mi consenta di fare pace con il karma. Allego screenshots

sms di 39,99 che dimostrano il pagamento dell’accredito errato di amazon e addebito di 0,00 per la consegna della nuova firestick 4k
conferma sostituzione firestick 4k
etichetta di reso della 2a firestick 4k

Per gli smanettoni

Per chi non volesse agire nello stesso modo, cercando in rete ho trovato su XDA un post che spiega come, rootando il device, si possa disabilitare il blocco della registrazione in questo modo:

# SKIP AUTH + UPDATE HACK after RESET
#
# pm disable com.amazon.tv.oobe 2>/dev/null
# settings put global setup_wizard_has_run “1”
# settings put global device_provisioned “1”
# settings put secure user_setup_complete “1”
settings put global com.amazon.tv.oobe.RESTRICT_REMOTE_BUTTONS “0”[/QUOTE]

Potete trovare il link qui.

Gentile Cliente,Questa è una copia della trascrizione della chat da te richiesta
Domanda iniziale: buongiorno, per l’ordine 408-81xxxx5-1979551 mi è stato comunicato che il device è stato bloccato per un errato accredito sul mio account. vorrei risolvere il problema, grazie
08:24 AM MEST Flutura(Amazon): Buongiorno!
Sono Flutura dal supporto digitale di Amazon.it

08:25 AM MEST Flutura: Ho il piacere di parlare con Roberto?
08:25 AM MEST Roberto Viola: si, piacere
08:25 AM MEST Flutura: grazie
08:26 AM MEST Flutura: mi puoi confermare la e-mail cortesemente?
08:26 AM MEST Roberto Viola: xxxxxx@gmail.com
08:26 AM MEST Flutura: grazie
controllo subito
08:28 AM MEST Flutura: si trata di un ordine sostitutivo, giusto?
08:29 AM MEST Roberto Viola: si, la prima firestick 4k era non funzionante e ve l’ho resa
08:31 AM MEST Flutura: Non riesci proprio ad accendere il dispositivo, giusto?
08:31 AM MEST Roberto Viola: esatto, mi presenta una schermata dove dice che non riesce a fare l’aggiornamento dai vostri server e di contattarvi
vedo solo il logo fire bianco
08:32 AM MEST Flutura: Capisco
Infatti sto verificando Roberto
08:33 AM MEST Flutura: e ti volevo chiedere se hai avuto dei problemi quando hai ricevuto questo ordine
?
08:33 AM MEST Roberto Viola: da quello che ho capito ieri con il suo collega, mi è stata bloccata perchè mi avete fatto un errato accredito in data 2 gennaio
08:33 AM MEST Flutura: ritardi…
08:33 AM MEST Roberto Viola: no sinceramente no
08:36 AM MEST Flutura: Si infatti… Lo vedo anch’io il rimborso emesso correttamente il 2 gennaio 2020
08:37 AM MEST Flutura: per questo ti ho chiesto se hai avuto dei problemi con l’ordine
08:37 AM MEST Roberto Viola: credo ci sia stato un problema nella vostra gestione del rimborso, quel rimborso non mi era dovuto dato che mi avevate già mandato la firestick in sostituzione
08:38 AM MEST Roberto Viola: però chiaramente non mi torna che ora il mio device mi sia stato bloccato
il suo collega mi diceva che mi era stato bloccato in forma automatica, per questo motivo
08:38 AM MEST Flutura: Si, lo blocca il sistema in automatico
08:39 AM MEST Flutura: Ci scusiamo per l’inconveniente
08:39 AM MEST Roberto Viola: ok
08:40 AM MEST Flutura: Per poter risolvere possiamo fare una richiesta di riaddebito e far sbloccare il dispositivo, con la tua conferma
08:40 AM MEST Roberto Viola: ok va bene
08:41 AM MEST Flutura: Quindi mi confermi di fare la richiesta del riaddebito, giusto?
08:41 AM MEST Roberto Viola: si
08:41 AM MEST Flutura: ok, permettimi un instante cortesemente 🙂
08:41 AM MEST Roberto Viola: ok, quando ci metterà il dispositivo ad essere sbloccato?
08:42 AM MEST Flutura: Ti informo subito
08:45 AM MEST Roberto Viola: è ancora lì?
08:45 AM MEST Flutura: si si
scusami
08:46 AM MEST Flutura: sto facendo la richiesta
08:47 AM MEST Flutura: Sulla stessa carta di credito lo facciamo l’addebito?
08:47 AM MEST Roberto Viola: quello che preferisce
è la stessa cosa
08:47 AM MEST Flutura: Grazie
08:51 AM MEST Flutura: Eccomi
grazie dell’attesa
La somma dell’adebbito EUR 39.99
08:51 AM MEST Roberto Viola: ok
08:52 AM MEST Flutura: perfetto, già inviata la richiesta
08:52 AM MEST Roberto Viola: ok fra quanto potrò riavere il mio device?
08:53 AM MEST Flutura: Mi occuperò personalmente del tuo caso, appena il dipartimento dei pagamenti mi conferma il riaddebito, ti sblocco il dispositivo
potrà essere entro domani
08:53 AM MEST Roberto Viola: ok, può fare presente al dipartimento che io mi sono trovato in questa situazione NON per un errore mio, ma per un errore VOSTRO?
08:54 AM MEST Flutura: perché siccome oggi e domenica
08:54 AM MEST Roberto Viola: e per questo errore ora mi trovo con un device non funzionante?
08:54 AM MEST Flutura: Hai ragione
Ti rinnovo nuovamente le nostre scuse per il disagio creato
08:55 AM MEST Roberto Viola: ok, non me la prendo con lei ci mancherebbe
ma le volevo solo far capire il mio stato d’animo e la situazione alquanto spiacevole
08:55 AM MEST Flutura: Ti capisco perfettamente, e hai completamente ragione
mando avanti la tua segnalazione
08:56 AM MEST Roberto Viola: ok quindi mi fa sapere lei giusto?
08:56 AM MEST Flutura: Certo! Ti posso chiamare telefonicamente?
o ti mando la e-mail
?
08:56 AM MEST Roberto Viola: il mio cellulare spesso non prende, quindi meglio via mail
08:56 AM MEST Flutura: Come preferisci…?
08:56 AM MEST Roberto Viola: le leggo subito
08:56 AM MEST Flutura: Perfetto!
08:57 AM MEST Roberto Viola: ok a questo punto grazie e buona domenica
08:57 AM MEST Flutura: Appena avrò delle notizie, sblocco il dispositivo e ti contatto subito via e-mail!
Grazie mille per la compressione
08:57 AM MEST Roberto Viola: di nulla
08:57 AM MEST Flutura: Ti auguro una buona giornata
08:58 AM MEST Roberto Viola: anche a lei
08:58 AM MEST Flutura: Grazie ancora!
Gentile Cliente,Questa è una copia della trascrizione della chat da te richiesta

Domanda iniziale: buongiorno per la 2a volta la mia firestick 4k si è piantata. praticamente all’avvio mi viene la schermata di logo e poi si riavvia
02:29 PM MEST Razie(Amazon): Buongiorno sono Razie del servizio clienti di Amazon Video. Ho il piacere di chattare con Roberto, giusto?

02:29 PM MEST Roberto Viola: si
02:29 PM MEST Razie: piacere 🙂
02:30 PM MEST Roberto Viola: la prima firestick era danneggiata e ho fatto il reso, ora dopo qualche mese questa sta facendo la stessa cosa
considera che ne ho un’altra in un’altra stanza che funziona bene (non 4k)
02:31 PM MEST Roberto Viola: è ancora lì?
02:31 PM MEST Razie: si si
ci sono
stavo un attimo verificando una cosa
02:32 PM MEST Razie: gentilmente mi potrebbe aiutare con il numero d’ordine della Fire Tv
02:32 PM MEST Roberto Viola: si glielo individo un attimo
02:32 PM MEST Razie: grazie
02:33 PM MEST Roberto Viola: questo era il primo ordine che è arrivato non funzionante 406-309xx02-5803512
poi ne ho fatto un secondo ordine 408-813xx15-1979551
che è quella che sto attualmente usando e che da oggi non funziona
02:33 PM MEST Razie: capisco
02:33 PM MEST Roberto Viola: mentre questa funziona correttamente 405-3383xx0-8510702
02:33 PM MEST Razie: dammi solo un attimo allora
02:36 PM MEST Razie: scusami per l’attesa
02:37 PM MEST Razie: allora faccia una prova insieme . Prova con un altro cavo di alimentazione
02:37 PM MEST Roberto Viola: ho già fatto, ho cambiato anche alimentatore
ho usato l’alimentatore di quella che mi funziona
02:38 PM MEST Roberto Viola: considera che sono un programmatore, quindi so che quello che faccio 🙂
02:39 PM MEST Razie: e solo per la procedura ci mancherebbe 🙂 perché devo inviare la segnalazione
02:39 PM MEST Roberto Viola: ok
02:41 PM MEST Roberto Viola: è ancora lì?
02:42 PM MEST Razie: ci sono solo un attimo perché sto segnalando al nostro dipartimento
02:42 PM MEST Roberto Viola: ok…
02:49 PM MEST Razie: scusami per l’attesa siccome la situazione un po complicata
02:50 PM MEST Razie: risolta che il primo articolo ti abbiamo inviato sia sostituzione e anche il rimborso
02:50 PM MEST Roberto Viola: il rimborso me l’avete dato per prenderne un altro cosa che ho fatto
2 giorni dopo appunto
02:51 PM MEST Roberto Viola: gli ordini che ti ho messo sopra si riferiscono proprio a quello
02:53 PM MEST Razie: allora per un dispositivo che le hai comprato all’inizio ti e stato creato sia un ordine sostitutivo e anche il rimborso
02:53 PM MEST Roberto Viola: si ma poi me l’avete annullato
ho visto sul mio conto corrente
02:54 PM MEST Roberto Viola: mi vuoi chiamare al telefono?
02:56 PM MEST Razie: non posso Roberto siccome sto in chat per questo motivo
ci dovrai contattare
tu
02:56 PM MEST Roberto Viola: ok, lo dicevo per semplificarti la vita
02:56 PM MEST Razie: ti capisco
02:56 PM MEST Roberto Viola: a me non cambia niente 🙂
02:57 PM MEST Roberto Viola: ma quindi che facciamo per questa firestick?
02:57 PM MEST Razie: sarebbe piu facile anche per me
02:57 PM MEST Roberto Viola: io ora sono con una firestick non funzionante
che ho regolarmente pagato
e tra l’altro ne ho già avuta un’altra non funzionante che vi ho già restituito 6 mesi fa
02:58 PM MEST Roberto Viola: si tratta semplicemente di applicare la garanzia sul prodotto. in questo momento la parte lesa sono io dato che ho comprato un prodotto che non funziona più
03:00 PM MEST Razie: giusto per quella non funzionate ti abbiamo inviato una nuova e per di piu ti abbiamo anche rimborsato il giovedì 2 gennaio 2020 17.32.04
03:00 PM MEST Roberto Viola: no io ho 2 addebiti per quella nuova!
03:01 PM MEST Roberto Viola: vuoi che ti faccia lo screenshot del mio conto corrente?
avete fatto del casino voi che avete poi sanato
infatti in totale quella firestick l’ho pagata 2 volte!
ma ne ne avete rimborsata 1
ribadisco, è tutto in regola. Ora però la mia firestick non funziona di nuovo quindi me la dovete cambiare
03:03 PM MEST Roberto Viola: io il 3 gennaio ho un accredito di 59,99 il 2 gennaio un addebito di 59,99! completmente a caso!
quindi avete fatto del gran casino voi
03:04 PM MEST Razie: hai anche un rimborso di EUR 39,99 giusto ?
03:04 PM MEST Roberto Viola: in che data?
03:04 PM MEST Razie: giovedì 2 gennaio 2020
03:05 PM MEST Razie: ti e stato emesso come rimborso
03:05 PM MEST Roberto Viola: no
io ho solo il 59,99
se vuoi ti faccio lo screenshot
03:06 PM MEST Roberto Viola: però ribadisco, non capisco cosa c’entra questo discorso con il discorso tecnico
03:06 PM MEST Razie: allora per il rimborso emesso giovedì 2 gennaio 2020 EUR 39,99
03:06 PM MEST Roberto Viola: io sul mio conto quello non lo vedo
03:06 PM MEST Razie: possiamo chiedere anche un numero rimborso transazione
03:06 PM MEST Roberto Viola: si ma cosa me ne faccio?
ribadisco io ti ho contattato perchè la firestick in questione non funziona!
03:07 PM MEST Razie: il discorso e che ti e stato bloccato quello sostitutivo siccome ci risulta sia sostituzione sia rimborso per questo
03:07 PM MEST Roberto Viola: vi do 1000€ al mese e devo stare in chat 40 minuti perchè una firestick non funziona?
03:08 PM MEST Roberto Viola: fatemi un codice cooupon non so cosa dire
io ora sono senza firestick e quindi me ne serve un’altra
ovvio che non la voglio pagare dato che l’ho acquistata 6 mesi fa!
03:09 PM MEST Razie: allora non lo dovrai pagare di nuovo siccome ti abbiamo gia rimborsato. Dobbiamo fare un nuovo addebito e cosi possiamo sbloccare la Fire Tv
03:10 PM MEST Roberto Viola: no!
ma scherziamo?
io ho un bene in caso regolarmente acquistato
questo bene è in garanzia ni?
no?
03:10 PM MEST Razie: intanto ho gia inviato la richiesta per il numero transazione per verificare il rimborso
03:10 PM MEST Roberto Viola: QUINDI DEVE ESSERE SOSTIUITO
03:11 PM MEST Roberto Viola: cioè non solo ho un prodotto che per 2 volte mi si rompe
ma devo pure incazzarmi perchè non me lo volete cambiare? ma stiamo scherzando?
03:12 PM MEST Razie: allora la procedura e troppo facile. Facciamo cosi lei verifica con la banca che ha 2 rimborsi sul conto
03:12 PM MEST Roberto Viola: no io non verifico nulla, io non ho fatto nulla di male
03:13 PM MEST Roberto Viola: lei ora mi avvia la sostituzione di questo oggetto
come non è un problema mio
03:13 PM MEST Razie: e solo per avere anche le la certezza Roberto
03:13 PM MEST Roberto Viola: voi mi avete venduto una cosa che non va
03:15 PM MEST Razie: La procedura e questa verifichiamo i rimborso che ti sono stati emessi con numero transazione rimborso
03:15 PM MEST Roberto Viola: e poi cosa succede?
io ho un 39,9 del 7/1/2020
forse ti riferisci a questo?
03:17 PM MEST Razie: si Roberto si tratta di quello
03:17 PM MEST Roberto Viola: e quindi?
03:17 PM MEST Razie: e questo che ti stavo spiegando
quindi hai sia il rimborso e anche la sostituzione
per un altricolo
03:18 PM MEST Roberto Viola: si ma io non vi ho chiesto nulla
sono problemi vostri
io ho un articolo e non mi funziona
ESIGO la sostituzione!
03:18 PM MEST Razie: si l’articolo e apposto e solo bloccato
03:19 PM MEST Razie: quindi non c’e bisogno di fare una sostituzione
03:19 PM MEST Roberto Viola: come è apposto? NON MI FUNZIONA
CI SIAMO CAPITI CHE L’ARTICOLO HA MESSO DI FUNZIONARE OGGI E NON VA?
03:20 PM MEST Roberto Viola: è il motivo per cui vi ho contattato
03:20 PM MEST Razie: ti e stato bloccato oggi
per questo
03:21 PM MEST Roberto Viola: scherziamo?
ME L’AVETE BLOCCATO VOI?
PER UN VOSTRO ACCREDITO ERRATO?
03:21 PM MEST Razie: e stato bloccato in automatico siccome risulta che hai sia il rimborso e hai ricevuto anche la sostituzione
03:21 PM MEST Roberto Viola: ma scherziamo? ORA LO DENUNCIO SUBITO!
03:22 PM MEST Roberto Viola: vi mettete a bloccare device da remoto per problemi VOSTRI?
a 4 mesi dal rimborso è stato BLOCCATO? MA SCHERZIAMO?
sbloccatemelo immediatamente
03:22 PM MEST Razie: per sbloccare dobbiamo fare il nuovo addebito quindi di prendere il rimborso che ti abbiamo emesso
03:23 PM MEST Roberto Viola: NO asssolutamente no!
provatemi ad addebitare qualcosa e io parto con una denuncia al codacons
voi adesso mi sbloccate il device
03:23 PM MEST Razie: non possiamo fare nessun addebito senza il suo consenso ci mancherebbe
03:23 PM MEST Roberto Viola: MA CAPISCI LA GRAVITA DEL FATTO?
03:24 PM MEST Roberto Viola: IO HO UN DEVICE REGOLARMENTE ACQUISTATO DA VOI
CHE VOI MI AVETE BLOCCATO IN REMOTO
MA SCHERZIAMO?
parla con un tuo superiore o con chi devi
perchè questa storia sta diventanto troppo grande
tu non hai idea di che casino farò
03:25 PM MEST Razie: Roberto ti ho spiegato la procedura none che non ti vogliamo aiutare
03:26 PM MEST Roberto Viola: a me sembra invece che voi non mi vogliate aiutare
03:27 PM MEST Razie: ma non e cosi Roberto . E per questo che ti ho informato per tutto che tt ho detto di verificare le transazioni e
03:27 PM MEST Roberto Viola: ribadisco chi ha sbagliato?
ROberto Viola o Amazon?
rispondimi a questa domanda
rispondimi per piacere
chi ha sbagliato?
03:30 PM MEST Roberto Viola: ci sei ancora?
03:31 PM MEST Razie: Allora e successo che ti stato emesso un rimborso da parte nostra dal centro resi e poi anche la sostituzione
03:32 PM MEST Razie: a te ti risulta un rimborso che non lo dovevi avere giusto
?
03:32 PM MEST Roberto Viola: quindi chi ha sbagliato?
ribadisco chi ha sbagliato? quando me l’avete comunicato?
03:33 PM MEST Razie: un attimo che vedo se ti e stato inviato una mail
03:34 PM MEST Razie: allora ti e stato inviato una mail giovedì 2 gennaio 2020 17:36
che ti conferma il rimborso
03:35 PM MEST Roberto Viola: eh e quindi?
cosa avrei dovuto fare?
03:35 PM MEST Razie: avvisarci che hai ricevuto un rimborso che non avevi chiesto
e semplice basta che venga fatto l’addebito del rimborso
03:36 PM MEST Roberto Viola: ma io faccio ordini ogni giorni
non guardo mica il conto ogni giorno per vedere cosa mi avete addebitato e accreditato
03:36 PM MEST Razie: si certo che si non metto in dubbio
03:36 PM MEST Roberto Viola: quindi non ho capito? ora che devo fare?
03:37 PM MEST Razie: ci autorizzi di fare un nuovo prelievo e tutto si risolve
03:37 PM MEST Roberto Viola: no io non autorizzo nulla
03:38 PM MEST Roberto Viola: io ESIGO di avere il device CHE HO REGOLARMENTE pagato funzionante!
03:41 PM MEST Razie: Roberto questa e l’unica soluzione senza il suo consenso se non faccio un nuovo addebito non ti possiamo sbloccare la Fire TV
03:42 PM MEST Razie: piu di cosi non posso fare altro
03:42 PM MEST Roberto Viola: va bene allora io inizio a denunciare la cosa online
mando mail anche a striscia la notizia
vediamo come finirà
03:43 PM MEST Razie: mi dispiace sentire questa cosa siccome non e che non ti stiamo venendo incontro
03:43 PM MEST Roberto Viola: COME NON MI STATE VENENDO ICONTRO?
03:44 PM MEST Roberto Viola: un device che ho regolarmente usato per 6 mesi, a seguito di un VOSTRO DISGUIDO, mi ha smesso di funzionare!
quindi COSA STATE FACENDO PER VENIRMI INCONTRO?
03:50 PM MEST Razie: non e che non funziona e solo bloccato .Come informato la soluzione e solo quella
03:51 PM MEST Roberto Viola: ti RICHIEDO, COSA STA FACENDO AMAZON PER VENIRE INCONTRO AD UN PROBLEMA CHE LEI HA CREATO?
03:52 PM MEST Razie: E semplice lei ha un rimborso che non doveva avere. Facciamo un riaddebito e tutto si risolve e molto semplice
03:53 PM MEST Roberto Viola: ma chi ha creato questa situazione? io o voi?
03:54 PM MEST Razie: Roberto ti ho gia spiegato sopra successo che ti stato emesso un rimborso da parte nostra dal centro resi e poi anche la sostituzione 15:31:47
a te ti risulta un rimborso che non lo dovevi avere
03:56 PM MEST Roberto Viola: ma io che ne so che avete fatto voi
io so che in lockdown non posso usare un device che avevo correttamente pagato
03:56 PM MEST Razie: si ma la comunicazione ti e stato inviata
03:56 PM MEST Roberto Viola: si ma nella comunicazione
c’era scritto che il device mi sarebbe stato bloccato?
ma scherzi o dici sul serio?
03:57 PM MEST Roberto Viola: è come se la mia automobile si fermasse
perchè il concessionario si è sbagliato a darmi il resto
ma ti rendi conto di quello che avete fatto?
03:58 PM MEST Razie: Sono spiacente Roberto
03:59 PM MEST Razie: ti ho fornito la soluzione ma lei non vuole che il problema venga risolto

109 thoughts on “Amazon blocca i tuoi dispositivi da remoto! ASSURDO!

  1. È stato un errore di Amazon e non vuole ammetterlo sono sempre così gentili strano molto strano comunque spero non capiti a me

      1. Cioè scusa…ti hanno sostituito la Fire Stick difettata e ti hanno anche rimborsato e tu non lo comunichi subito facendo finta di niente?
        Cioè ti ritrovi 39,99€ sul tuo account gratis e fai finta di nulla?
        E pretendi di aver ragione?
        Bha!!!

    1. Io personalmente ho minacciato più e più volte amazon di azione giudiziaria iniziando dal contratto amazon prime che risulta essere poco trasparente

  2. Si,hai ragione. L’errore è di Amazon… che Amazon si cauteli dei mancati pagamenti in questo modo… dovrebbe essere reclamizzato al momento dell’acquisto.
    Una volta chiarita la questione in chat, Amazon doveva sbloccare il dispositivo.
    Salvo poi dare x (ics) tempo per la restituzione dell’accredito erroneamente erogato.
    Comprendo l’arrabbiatura.
    Un piccolo errore c’è stato da parte tua, circa il fatto che non hai dato la disponibilità per la restituzione una volta verificato.

      1. Io penso che amazon abbia ragione, ma allo stesso tempo non trovo giusto bllocare la firestick, la figura di merda lo stanno faccendo tutte e due le parti. Io avrei preferito una raccomandata a casa con tuuto ciò che stava succedendo. Anche Perché imail non certifica che uno ha letto sicuramente ed è consapevole. Può succedere che uno cancelli imail senza accorgersi.
        Alla fine penso che si poteva gestire molto meglio dalla parte grande azienda come amazon, ma anche dalla parte tua una volta capito che hai un rimborso in più dovevi dare il consenso di addebitare la somma e usare il firestick o pure mandare indietro la chiavetta ad amazon

    1. parla con un tuo superiore o con chi devi
      perchè questa storia sta diventanto troppo grande
      tu non hai idea di che casino farò 🤣😂

  3. Un errore ci sta magari prima di bloccare potevano contattare il cliente e avvertire, del pagamento emesso per errore e quindi dire al cliente che bisognava restituire la cifra, dopo semmai se il cliente non avrebbe fatto il rimborso Amazon, a quel punto Amazon avrebbe avuto il diritto di bloccare. Questo è il mio pensiero

  4. Tralasciando la confusione fatta dall’Azienda con i rimborsi, ti sei ben visto dal far presente che ti avevano riaccreditato più soldi, poi quando Amazon verifica e ti blocca il dispositivo ti incazzi anche? Sei nel torto. Punto.

      1. Tu i device non li hai correttamente pagati.
        Ti è stato fatto un rimborso che non ti spettava quindi è come se non l’avessi pagato. Invece di attaccarti al “principio” potevi ridargli quanto gli spettava e finirla li. Loro hanno fatto un errore, ci sta, tu invece volevi la firestick gratis..

          1. Io vedo un bimbo che pesta i piedi e si approfitta e strumentalizza gli errori degli altri perché vuole la ragione.
            Io ti dico chiama sono fatto bene a bloccarti il dispositivo perché tu ne stai usufruendo in maniera impropria perché tu non hai pagato un bel nulla in realtà alla fine della fiera. Io ci posso anche credere che tu non ti sia accorto del rimborso né tantomeno del casino che hanno fatto e capisco pure il fatto della tua rabbia perché PENSAVI di aver acquistato un oggetto. Una volta però che hai capito che questo oggetto non lo hai acquistato perché in realtà non hai pagato nulla Non capisco con quale diritto te la prendi con l’operatore dopo che ti spiega candidamente la situazione. Che cosa te le fai del principio? Può succedere un errore e forse possiamo soltanto condannare il modo in cui Amazon ha agito senza avvertirti, e anche questo è da vedere visto che non ti sei accorto tu di tante cose anche tu.
            Credo che ti saresti potuto lamentare del modo, ma hai voluto fare il difficile e lo spocchioso, forse anche furbo, e per questo motivo passi dalla ragione al torto marcio perché c’è modo e modo di trattare con le persone e soprattutto bisogna valutare se in primis si è in diritto. Fossi stato al posto tuo mi sarei lamentato del modo, ma avrei accettato o lo storno o il fatto che la Fire stick non funzionasse più.

          2. Ma stiamo scherzando? Io ho acquistato legalmente un oggetto e mi ritrovo da un giorno ad un altro un mattone? Ma rileggete i vostri commenti prima di pubblicarli?

          3. Loro ti bloccano se vedono che non rispondi dopo varie tentativi , e se usi una carta preparata e in quel momento il credito è pari a zero allora di blocca tutto, il grosso sbaglio è tuo e do ragione a amazon , stai facendo soltanto un figura d M uno che ha cercato di approfittare dello sbaglio degli altri punto

          4. La mia è una carta di credito, quindi potevano fare quello che volevano. Chiedi prima di sparare sentenze

          1. Ma vi pagano per fare questi commenti? Lo sapete che domani potreste esserci voi al posto mio? Non si sta parlando dei 40euro, si parla che nulla è vostro in casa vostra!

        1. Cioè scusa…ti hanno sostituito la Fire Stick difettata e ti hanno anche rimborsato e tu non lo comunichi subito facendo finta di niente?
          Cioè ti ritrovi 39,99€ sul tuo account gratis e fai finta di nulla?
          E pretendi di aver ragione?
          Bha!!!

    1. esattamente..ti sei tenuto i soldi e sei stato zitto..errare è unano..quindi anche amazon può sbagliare…m te hai fatto il furbo e continui a farlo facendo il finto tonto

      1. Se hai letto i soldi glieli sto ridando. La cosa che mi disgusta sono i loro modi (bloccare un prodotto senza avvisarti)

  5. Casini ne fanno spesso con i rimborsi e restituzioni, ne ho prova personale….ho ancora prodotti che risultano non rimborso completo anche se da loro ricevuti…..poi via chat dicono si, si, tutto ok….
    E’ MOLTO GRAVE quello che ti hanno fatto.
    In primis perché la mail con il rimborso non costituisce documento valido a certificare il riaccredito della somma e poi perché la formula adottata dall’azienda, blocco dispositivo, è abusivo.
    Grazie, penso che d’ora in avanti i rapporti con questi di Amazon cambieranno. A me in lockdown hanno fatto sparire una consegna programmata a 10 giorni e poi passato il giorno stabilito hanno scritto di essere spiacenti ma non l’avevano più. Morale è più di un mese che ho acquistato, 15 marzo, pagato pure ma dell’ordine solo 2 mail per dire nulla……

  6. Mi sa che, come si dice “ci vuoi marciare”!
    Ti hanno erroneamente fatto un accredito sbagliato e NON lo hai visto, ti hanno mandato una mail e NON l’hai vista, e dici di fare acquisti tutti i giorni e di essere un programmatore e NON controlli il tuo conto, neanche online?
    Mi puzza di tentativo di truffa!

      1. La scusa “faccio molti ordini ogni giorno, come potevo accorgermene?” non regge. Dovresti stare più attento in ogni caso e la mancata accortezza è un errore. In ogni caso c’è un errore molto grave anche da parte di Amazon, bloccare un dispositivo così all’improvviso senza avvertire prima, è scorretto. Spero non ti capiti mai più, grazie per aver condiviso la tua storia

        1. grazie a te, io spero solo di avervi fatto pensare a quali dispositivi vi mettete in casa. Tutto qui 🙂
          Che abbia sbagliato anche io è palese, me ne rendo conto. Ma il primo e il secondo errore di certo non sono stati i miei

        2. io sono allibito dal fatto che ci sia gente che giustifica i comportamente di amazon.
          Il primo errore è stato un loro riaccredito (non richiesto – errato – e non gestito tempestivamente).
          Un’azienda che fa un punto di essere così efficiente ed attenta al customer service dovrebbe mandarti un email con un oggetto chiaro del tipo “Guarda, scusaci abbiamo fatto una vaccata” e spiegarti che deve fare un riaddebito (che ovviamente è sacrosanto e mi sembra nessuno metta in dubbio).
          Ma subito. Non 4 mesi dopo, senza dirti niente prima tipo “tra 7 giorni questo device smetterà di funzionare per irregolarità nell’acquisto – contatta il contact center per risolvere il tuo problema”.
          Inoltre mi sembra dubbia la pratica di disattivare un device da remoto – partiamo sempre da una buona fede dell’acquirente – anche se non dubito che legalmente sia inappuntabile perchè gli accordi di licenza del software che gira sul device sono sempre super sbilanciati a favore del produttore del software (quindi amazon) e sicuramente permettono un annullamento della licenza.

          1. Grazie brando, infatti voglio sentire un’associazione dei consumatori per capire meglio i termini di contratto. Io comunque intanto mi sono messo dalla parte della ragione, con buona pace dei leoni da tastiera 😀

        3. E chi te lo dice che non l’abbiano avvisato prima?
          Come ha fatto finta di non aver notato 40€ sul suo account figurati se poteva leggere le email di avviso blocco se non restituiva i soldi!!!
          Roba da matti… cercavo altro e mi sono ritrovato su questo sito… levo subito il disturbo.

      2. Mi è successo qualcosa di simile con premium. Mi avevano versato per due volte la disdetta di un abbonamento. Potevo fare il furbo e lasciare andare, invece siccome nessuno lavora gratis e non deve ricadere sui dipendenti, ho telefonato subito ed ho fatto presente la cosa. Mi hanno ringraziato e mi hanno detto appena avevo tempo se potevo farle avere il denaro. Si tratta forse di onestà e magari non pretendere in modo arrogante quello che non è di fatto tuo? Se non pago qualcosa, qualsiasi cosa, assicurazioni, multe, luce ecc. Mi bloccano il servizio. L’importante è comportarsi correttamente.

      3. ma smettila su…fai finta di non capire..anche se l errore è di amazon e può capitare te fai finta di nn capire e ti rubi i soldi

      4. Si ok la colpa del disguido è di amazon e quindi? Ora che ti è chiaro cosa è successo ti senti autorizzato a questo punto a tenerti una cifra che (per errore ti hanno accreditato) e a pretendere di tenerti/usare un oggetto alla fine che non hai pagato (anche se non per colpa tua ribadisco) ? No! Quindi o la restituisci o ti fai scalare quanto dovuto per il prodotto…la stai facendo veramente difficile per niente e non credere che tutta questa storia alla fine faccia passar bene te…le tue ragioni sembrano più protestuose che altro con la storia che ti hanno bloccato da remoto la stick e te che lo vedi come un soppruso…alla fine averti bloccato temporaneamente la stick ti ha fatto notare il disguido e ti hanno detto facilmente come risolvere, punto!

    1. Io sarei stato disposto a ridare questo rimborso, ma non dopo il loro comportamento. Mi hanno trattato come un ladro, mentre l’errore l’hanno iniziato loro

  7. Posso capire la sorpresa nello scoprire che l’oggetto sia controllabile da remoto. Sarebbe da verificare se la cosa è effettivamente specificata o meno. Laddove non lo fosse, sarebbe un argomento da approfondire.

    Detto ciò, il problema burocratico (blocco perché a sistema risulta sostituzione e riaccredito), per quanto spiacevole come perdita di tempo, non mi sembra la fine del mondo.
    La soluzione proposta mi sembrava tra l’altro più che adeguata (addebito di una cifra erroneamente accreditata il 7 gennaio). Su questo mi sfugge quale sia il principio che l’ha spinta a rifiutare la cosa (Il 7 gennaio, alla ricezione dell’accredito di 39,9€ non l’era venuto il dubbio che ci fosse stato un errore? E se anche le fosse sfuggito, cosa lecita, quale sarebbe il problema a darli indietro dopo qualche mese?)

    1. Se ti faccio vedere i movimenti legati al 7 gennaio prendi paura: ci sono 4 movimenti sul mio conto in un paio di giorni legati a questo rimborso. In quei giorni ho semplicemente detto, boh, vediamo che succede.

    2. Non li voglio ridare indietro se prima non sarà Amazon a chiedermi scusa per come si è comportata. Oggi è successo a me, ma domani può capitare a chiunque. Perché non lo capite questo fatto?

      Ribadisco che io non ho fatto nulla per trovarmi in questa situazione, se non aver dovuto rimandare un oggetto a riparare dopo 1 giorno dall’acquisto!

      1. Guarda che qui l’unico maleducato sei stato tu che pretendevi di avere un diritto che in realtà hai scoperto non avere. Se diverse persone ti dicono che sbagli forse un dubbio te lo dovresti fare invece di credere di essere nel giusto oppure pensare a complotti contro di te. Amazon può avere sbagliato il modo, ma poi tu ci hai messo tanto del tuo per passare dalla parte anche tu del torto. Fra l’altro ti è stato fatto notare che non hai pagato l’oggetto quindi di che cosa parli? Perché minacce di sputtanare se poi in realtà non hai pagato l’oggetto?? Perché non hai denunciato al Codacons? Perché non fai una bella denuncia in Polizia? Sinceramente fra Amazon e te non so chi ha fatto la figura peggiore.

        1. Nono ferma guardo che non hai letto con attenzione! Io il device l’ho pagato eccome! Addirittura 2 volte! Rileggiti tutto, se vuoi ti posto il mio estratto conto

    3. L’errore lo hai generato tu hai rimandato indietro la vecchia scatola della firestick con lo scatolo della nuova perciò ti hanno fatto il riaccredito

  8. C’è stato un errore da parte di Amazon che ha emesso un rimborso non dovuto, bloccando conseguentemente la Fire Tv, e c’è stato un errore da parte tua perchè, nonostante abbia visto un accredito di 40 Euro da parte di Amazon, oltre ad un’e-mail di promemoria del reso, te ne sei stato zitto zitto facendo finta di nulla.
    In primis, prima di tirare fuori i principi, penserei a come hai agito tu davanti ad un rimborso non dovuto.
    Non mi sembra coerente che uno si intaschi 40 Euro non dovuti, e poi vada a fare la voce grossa e pesti i piedi come un bimbo capriccioso dopo che viene chiarito il perchè la tua Fire TV risulti bloccata.
    In secondo luogo, il dispositivo è stato bloccato esattamente come possono essere bloccati i cellulari, fornendo all’operatore telefonico il codice IMEI qualora il telefono venisse rubato.
    In ogni caso, Roberto, nei termini e condizioni presenti nelle pagine di aiuto del sito Amazon viene chiaramente indicato che, in mancanza di restituzione di un dispositivo Amazon, potrebbe essere effettuato un riaddebito oppure procedere al blocco del dispositivo.

    1. Ma io ho restituito il mio primo device non funzionanti. Ribadisco che il rimborso non l’avevo nemmeno visto tra tutti i movimenti che faccio su Amazon. In quelle giornate ero pieno di movimenti (natale). Comunque i primi a sbagliare sono stati loro, e poi hanno ricommesso un altro errore bloccandomi il device senza dirmi nulla. Io ho la coscienza pulita in confronto a loro sinceramente

  9. Volevi la botte piena e la moglie ubriaca.. amazon offre la sostituzione O il rimborso con reso.. hanno sbagliato e tu te ne sei stato zitto facendo il furbo.. ora semplicemente se ne sono accorti e hanno bloccato la fire stick finché giustamente non la paghi… E non serve dite che l’hai pagata, perché ne hai prese 2 al prezzo di una, una non l’hai pagata e ora pretendono il pagamento.. e consiglio: usa toni meno saccenti con l’assistenza clienti.. si vede benissimo che sai come funziona ma che volevi a tutti i costi la fire stick in omaggio per un loro errore.. io non l’avrei nemmeno pubblicato un articolo così.. loro possono bloccare quello che non gli viene pagato, così come fanno anche con i telefoni e che c’è chiaramente scritto nella pagina del prodotto.

    1. Ragazzi io ribadisco, la merce l’ho pagata, ma perché vi ostinate a dire che l’ho rubata? Se loro fanno accrediti a caso a voi sembra giusto che blocchino device?

  10. Posto che avrebbero potuto avvisarti dell’imminente blocco o che era stato fatto un rimborso di troppo, di fatto ti sei trovato con una FireStick gratis.
    Credo che comunque la cosa si possa risolvere agilmente, venendosi incontro.

    1. non ho visto molta disponibilità nei loro confronti a venirmi incontro. Considera che comunque questa firestick ha sicuramente qualche problematica hardware (motivo per cui li ho contattati in prima battuta). Io sarei stato disposto a pagargli quanto dovuto, ma non a queste premesse

  11. È palese che, al ricevimento dell’accredito, tu abbia creduto di averli fregati.
    Sappiamo che a volte Amazon si accolli di andarci sotto pur di soddisfare il cliente.
    Solo che a volte, davanti a situazioni palesemente irregolari, non se la lascia passare.
    Ci hai provato, bon non è andata bene.
    Avrei al posto tuo evitato di fare questa brutta figura pubblicando il tuo tentativo andato a male…
    Tu stesso in un commento hai detto”avevo visto un accredito ne ho pensato…boh poi vediamo”…e te lo hanno fatto vedere.
    Suvvia, smettiamo di fare le povere vittime.
    Inutile che tu dica di averlo pagato… perché ti hanno tornato i soldi e non hai quindi pagato un bel nulla.
    Hanno sbagliato, se ne sono accorti e ti hanno bloccato il dispositivo.
    Il blocco è assolutamente lecito, inutile gridare al complotto, allo.scandalo….sai quante cose che hai a casa possono essere bloccate da remoto? Iniziando dall’erogazione di luce, gas, acqua, telefoni cellulari, tablet… Fattene una ragione, se la vuoi funzionante paga come tutti gli altri.
    Nel frattempo fai pubblica ammenda e smettila di fare la vittima, quando sei un furbo a cui non è andata bene.
    Ciao

    1. qui non stiamo parlando di aver fregato un’azienda, qui stiamo parlando di avere in casa dispositivi che di fatto non sono tuoi, ma semplicemente sono a noleggio. Perchè ostinate a fermarvi a leggere il discorso dei 40€? Quello è un’inezia rispetto a tutto il resto.

      Domani, per errore, la tua banca non versa soldi ad amazon e tu ti ritrovi con gli Echo Dot non funzionanti senza essere avvisato. Che faresti?

  12. Ma non capisci che la stessa gente che ti risponde è la stessa che sta seduta nello stabilimento Amazon?
    Loro hanno sbagliato ad accreditare e tu sicuramente hai sbagliato a tenerti la sostituzione ed il rimborso pensando di farla franca.
    Ma la cosa del blocco remoto lascia domande, cosa sono in grado di fare con la tecnologia che vendono.
    I PC e smartphone sono sicuri o ci arrivano in casa cavalli di troia?
    Questo fa pensare…

    1. è proprio la tua domanda finale lo scopo del mio post. Dobbiamo pensare a quello che ci mettiamo in casa. E come ho già detto prima, si ho sbagliato.

  13. Guarda che un errore può capitare, ci vuole un po’ di comprensione che tu non hai avuto dato che hai un rimborso che non ti spettava. Al tuo posto avrei evitato di pubblicare sta cosa, ma avrei collaborato. La brutta figura la stai facendo tu in questo modo. Ti stai trattenendo soldi non dovuti.

    1. Se mi fosse stata segnalata la cosa ovviamente avrei ridato i soldi. Ma a questi modi io sinceramente non mi sento in debito di niente con Amazon. Mi dispiace per i toni che ho usato, ma a parte questo, credo di aver agito in modo corretto, date le loro premesse

  14. Mi è successa la stessa cosa, ma al momento del rimborso ho chiamato Amazon e li ho avvisati che mi avevano rimborsato per errore. Mi hanno ringraziato, ho ri-pagato, e nessuno mi ha disattivato il dispositivo.

    A mio avviso il tuo argomento è fallace perché
    – accusi Amazon di aver bloccato qualcosa di tuo, che tuo non era;
    – hai ammesso di aver notato il rimborso e non aver fatto nulla;
    – sei stato estremamente scortese con l’agente dell’assistenza che probabilmente viene pagato una miseria per farsi urlare addosso per questioni su cui non ha il minimo potere decisionale;
    – l’agente di Amazon ti ha offerto una soluzione legittima (pagare quello che stai usando) che non hai accettato.

    Se vai in un ristorante, paghi con la carta, per un errore del ristorante non riescono a farti l’addebito, ma te lo vengono a chiedere dopo 2 mesi (quando se ne accorgono), ti incazzi perché ormai l’avevi sfangata? No.

    Sono d’accordo sul fatto che quando qualcosa è tuo, nessuno dovrebbe bloccartelo. Assolutamente sacrosanto. E così non è stato infatti, hanno bloccato qualcosa che non era tuo (indipendentemente dall’errore di rimborso), per tutelarsi contro questo tipo di truffe. E non sto assolutamente insinuando che tu abbia truffato, ma per ogni errore onesto, ce ne sono dieci che abusano del sistema. Quando ad Amazon dici “ops non ho ricevuto il pacco” e ti re-inviato il materiale, se si tratta di device Amazon, questi vengono bloccati in quanto persi/rubati.

    Scusa, se trovi un iPhone per terra e lo usi per 2 settimane, e poi il proprietario attiva l’activation lock, ti incazzi? No, non era tuo.

    Fatti un esame di coscienza prima di urlare alla truffa. Fai solo la figura di quello che non vuole ammettere il suo errore e non ha neanche letto i termini e le condizioni di un servizio.

    1. Ciao, se leggi i commenti sopra io non parlo di truffa, io parlo del fatto che in qualsiasi momento, nonostante un possibile errore in buona fede, i tuoi device Amazon potrebbero essere bloccati. Ribadisco, io in chat ho capito la situazione, ma l’utente medio cosa avrebbe fatto in questa situazione?

      Il ristorante infatti mica mi avrebbe bruciato la casa prima di chiedermi indietro i soldi, non trovi? È una questione di pesi e misure. Loro sono stati i primi a commettere l’errore e loro dovevano riparare informandomi. Non saremo arrivati a questo punto

  15. Io sono d’accordo con Scorletti: avrebbero dovuto riattivarti la Firestick immediatamente e darti un po’ di tempo per pagare questi famosi 39€ e, se tu non lo avessi fatto, te l’avrebbero bloccata di nuovo. Stavolta per sempre.

  16. E l’articolo che vorrebbe dire? È risaputo che la Fire Stick come il Kindle possono essere controllati da remoto. Sei pure un programmatore e non lo sai? C’è stato un disguido, con un comportamento anche poco trasparente oltre che scortese da parte tua, e molto semplicemente te l’hanno bloccata.
    Fine del discorso. Tra l’altro, per esperienza personale, tutte le volte che ho contattato l’assistenza tecnica, gli operatori sono stati gentilissimi.

    1. È ovvio che conosco le possibilità che ha Amazon nei confronti dei propri device, ma non li avevo mai visti messi in pratica e soprattutto non in questo modo. È questo il fulcro del post: da un momento all’altro, protreste non essere più in grado di accedere ai dispositivi che avete pagato. Ti sembra una cosa da poco?

      1. Già lo faranno così dal nulla e senza motivazione di bloccare dispositivi….ma per favore…ti rendi conto che stai facendo un’arrampicata sugli specchi colossale e imbarazzante? L’hanno fatto a te per un giusto motivo e ci stai montando una tua piccola “guerra” al quale potranno darti ragione si o no i soliti “complottisti”

  17. Credo che comincino a voler raccogliere quello che hanno seminato. Anche con i telefoni, tempo fa se uno smartphone aveva qualunque problema entro i due anni ti rimborsano sull’unghia senza problemi. Ora che hanno un a buona fetta di mercato hanno iniziato a fare gli schizzinosi. Io compro su Amazon da 10 anni, ho fatto fare non so, almeno 50 account, con l’account del lavoro negli anni avrò comprato un centinaio di telefoni. Il mese scorso una dipendente mi dà un telefono che non funziona. Loro mi dicono di spedirlo e che avrò il telefono riparato entro 17 giorni lavorativi. Passate 3 settimane senza notizie comincio a chiamare, ieri mi arriva il telefono non riparato perché non ho risposto al preventivo. Non mi è arrivato nessun preventivo, niente. Cioè boh. Servizio clienti veramente merdoso. Non hanno saputo risolvere niente. Solo ci scusiamo per. Disagio. Dalle stelle alle stalle. Spero che AliExpress cominci a fare concorrenza seria.

  18. Scusami eh, ma se ti hanno effettuato un rimborso non richiesto, in pratica è come se ti avessero regalato la firestick, che ti costa autorizzare il prelievo in modo da pagarla (giustamente)? Ok hanno sbagliato loro, si sono accorti tardi dell’errore, però se ti hanno dato dei soldi che non ti dovevano non capisco perché non dovresti farglieli riprendere in modo da pagare il prodotto, mi sembra così semplice risolvere il problema. Sì prendono semplicemente i soldi che gli devi, non è che ti fanno pagare di nuovo una cosa eh
    Io mensilmente un controllino al conto lo faccio e mi accorgo se qualcosa non torna, ti hanno anche inviato la mail…

  19. Beh l’errore è di tutti e due secondo me, Amazon perché ti ha accreditato una cosa che non doveva accreditarti e tua perché avresti dovuto controllare e accorgertene, quindi loro a distanza di mesi, dopo aver effettuato questo controllo, non potendo addebitare nuovamente questa somma senza autorizzazione, ti hanno bloccato la fire stick. Non credo che abbiano sbagliato, anzi ci sei andato tu di lusso in questi mesi se vogliamo dirla tutta. Comunque dato che questi soldi ti sono stati accreditati per errore potevi anche autorizzarli così sarebbe finito tutto e ti avrebbero riattivato il segnale. Forse il modo è stato con poco tatto ma in fin dei conti non avevano torto.

  20. Ti dico cosa avrebbe fatto una persona adulta e matura: mi accreditano una cifra che non mi spetta, restituisco tale cifra, che semplicemente non è mia. Tutto il resto è sicuramente discutibile, non piace nemmeno a me il blocco da remoto senza avermi contattato, al di là dell’email che si può “perdere”. Ma il tuo atteggiamento è scontroso, con toni spocchiosi, e anche secondo me trasuda furbizia. Se invece di un accredito ci fosse stato un addebito non credo avresti suonato le trombe della questione di principio e del “siccome l’errore è vostro restiamo così e vi arrangiate”. È stato fin troppo bravo l’operatore a mantenere un tono educato di fronte alla tua arroganza e ai toni prepotenti. PS, visto che sei un “programmatore”, il bootloop non è assolutamente solo hardware. Restituisci quei soldi e falla finita, Codacons, Striscia la Notizia, ma robe da matti…

    1. Sì ma ti sei perso il punto che tutto viene causato da un loro errore. Nel mondo reale questa cosa non sarebbe andata in questo modo

      1. Ti rendi conto di quanto tempo perdi per un principio? e per 39 euro non restituiti rimani senza la possibilità di utilizzo e il sangue avvelenato contro una compagnia che fino a ieri ti ha fatto comodo.
        Vedi di crescere.

          1. Certo, il tuo tempo speso bene ha permesso di aprire gli occhi a chi tenta di fare il furbo. Amazon non si lascia prendere in giro. Tu ci hai provato loro hanno risposto, cosa ti aspettavi? Grazie per aver fatto da cavia, cosi i furbi ci penseranno due volte. Saluti.

  21. Credo che tu abbia ragione, hanno sbaglio a bloccarti il device senza avvisarti anche telefonicamente. Hai chiesto più volte chi aveva sbaglio e l’operatore non ha mai ammesso che è stato un errore di Amazon chiedenti scusa, infine sei stato a chattare con loro per svariati minuti per un loro errore, chi ti rimborsa il tuo tempo (quindi denaro) sprecato? Questo sicuramente non lo si può sicuramente definire un buon servizio al cliente.

  22. A me è capitato che dopo aver sbagliato ad accreditarmi sul conto 110,90€ per un articolo che avevo acquistato se li sono ripresi dalla carta qualche giorno dopo lasciando il mio saldo in negativo… Figurati se non riuscivano a bloccarti il device…

  23. Sei solo uno dei tanti furboni.
    Hai avuto sostituzione e rimborso e hai fatto finta di niente. Te ne sei accorto di sicuro, ma pensavi di farla franca.
    Fai sto casino perché? Per far aprire gli occhi alle persone e far capire che ciò che compriamo non è nostro? Nel 2020 ci sei arrivato? Ma piantala.
    Hai torto.
    Paga e non rompere.

  24. Ben detto! Sono d’accordo.

    Il tuo tempo “speso bene” ha permesso di aprire gli occhi a chi tenta di fare il furbo. Amazon non si lascia prendere in giro. Tu ci hai provato loro hanno risposto, cosa ti aspettavi? Grazie per aver fatto da cavia, cosi i furbi ci penseranno due volte. Saluti

  25. Fabio, a questo punto, dal momento che ti ritrovi un dispositivo bloccato, non permettere di farti addebitare una nuova transazione. Dato che devi pagare, effettua un nuovo ordine così la garanzia riparte da zero e ti ritroveresti un telecomando come ricambio. Sarebbe un piccolo indennizzo per il disservizio subìto e molla sta gente che ti tratta da ladro o da furbo, facile puntare il dito perché alla fine, se fosse capitato anche a loro una cosa del genere, se ne sarebbero stati zitti come hai fatto tu. Quindi chi è senza peccato scagli la prima pietra

  26. Una azienda seria in questa condizione ti lascia il device (FUNZIONANTE) e non ti chiede ti restituire i 40€, regalandoti di fatto il dispositivo.
    Nulla di folle, son dispositivi che loro stessi vendono periodicamente a prezzi stracciati e da cui contano di guadagnare più in base alla pubblicità che altro.
    La pizzeria che ti regala le pizze per un ritardo:
    1-ci perde di più
    2-lo fa per un motivo meno grave
    3-è un’azienda infinitamente più piccola

    Non possono chiederti 40€ che hanno deciso di regalarti a gennaio. La tua carta non è un conto deposito.

    Abbastanza imbarazzante (e molto triste) vedere i commenti di chi dimostra un tal senso di fedeltà nei confronti dell’Azienda da analizzare scrupolosamente il tuo comportamento per cercare appigli che giustifichino Amazon. Come se non fossero consumatori anche loro.

    1. Ma è chiaro che rispondono così, sono invidiosi di non aver avuto mai un’occasione del genere perché avrebbero fatto ben peggio del nostro Andrea. Si intravede la bava alla bocca🤣🤣

      1. Non siamo invidiosi come credi te e l’autore dell’articolo e che siamo onesti , l’Italia se va a puttane è per colpa della gente come te e l’autore di questo articolo, perché volet tutti fare i furbetti

        1. L’italia va a puttane proprio per persone come te che dicono di essere oneste e fanno cose molto più gravi ma che non hanno le palle di metterle in piazza. Avete stravolto complemente il senso oggettivo del blog perché non avete la capacità di focalizzare quale fosse il vero intento dell’articolo. Battiti il petto prima di accusare gli altri

  27. Per far una breve sintesi :
    Il problema è che il device è controllabile da remoto? Eco, google assistant, i router degli operatori telefonici? Siamo pieni di device “non nostri”: se hai le competenze e il tempo, fai il nerd e sfruga nel deep web per delle alternative.
    Non ti sei accorto di un rimborso? Parlane con un commercialista e ti si aprirà un mondo ; )
    Ma poi.. Ti hanno bloccato il fire stick durante il lock down? E ne fai un caso di principio da esporre alla corte dei diritti dell’uomo? Mi sembri uno di quelli che si lamentavano per il down rate di Netflix. Per qualche giorno ti guardi la RAI così ammortizzi l’abbinamento che già paghi o leggi un libro (basta che non lo ordini su Amazon altrimenti tra 6 mesi siamo nuovamente qui..)
    Fire stick bloccata.. se fossi un infermiere non avresti avuto neanche il tempo di accorgertene ; )
    Stai sereno

    1. Non è questo il discorso. Ho un device mio, pagato fino all’ultimo centesimo. Amazon si sveglia e per un suo errore ti blocca un bene. È ovvio che ci sono problemi più grandi nella vita, ma che significa? Si sta parlando di questo tema, se non hai voglia di leggere semplicemente non farlo, mica ti obbligo.

      Dai buona domenica Luca

  28. Cagnulein scrive:
    “Leggi i miei altri articoli prima di sparare sentenze. Tu non sai chi sono io e io non so chi sei tu. Maleducato!”
    Quindi sei un blogger che ha approfittato di un disguido per ricamarci e fare l’articolo e tramite polemiche ha continuato a tenere qui la gente. Complimenti ci sono cascato. Trova qualcosa di più intelligente da scrivere.

  29. Comunque tacciare chi è in disaccordo con te di mancanza d’uso di cervello (“per fortuna esistono persone che sanno ancora usare il cervello prima di scrivere”, dici a un certo punto) restituisce la cifra del tuo blog, che difficilmente dista da quello della tua persona. Per quanto mi riguarda passo e chiudo, il manicheismo è davvero poco stimolante.

    1. Hahahah tacciare? Se avessi voluto tacciare avrei eliminato i commenti! Dai Umberto, è stato bello! Un salutone, buona vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


The maximum upload file size: 30 MB.
You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other.
Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.